Case Study: Come Zalando ha conquistato l’Asia grazie al Programmatic »

Come ormai sapete tutti, Zalando nasce nel 2008 in Germania, dove oggi è leader nella vendita online di scarpe e abbigliamento, oltre ad essere considerato una vera e propria istituzione dell'e-commerce. Zalando è attualmente attiva in Germania, Austria, Svizzera, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Italia, Spagna, Polonia, Svezia, Danimarca, Finlandia e Regno Unito. La sede della [...]

Scopri quale creatività nell’advertising ha il ROI migliore »

Che cosa è una pubblicità? Molto più di quanto ci si potrebbe aspettare. Dopo aver analizzato decine di migliaia di digital advertising in programmatic, abbiamo creato questo studio sulla costruzione ottimale di una creatività. I risultati mostrano come sottili dettagli come il colore, la posizione del logo, la presenza di una persona — e anche [...]

Evoluzione dei budget marketing search, social, mobile e programmatic »

Magna Global, Cadreon e IPG Media Lab hanno riunito un team per valutare l'impatto delle nuove tecnologie e meccanismi di trading, come il programmatic, sul futuro dell'ecosistema media e in questo report verrano analizzati nel dettaglio. Alcune note: A lungo termine, i soldi spesi in pubblicità seguono i trend, ma di solito ci vogliono anni [...]

Programmatic advertising in Europa: Country by Country »

Mentre gli Stati Uniti rappresentano la metà del mercato del Programmatic advertising, secondo le previsioni sulla spesa pubblicitaria globale di Magna Global per il 2015, molti mercati in Europa hanno raggiunto un alto livello di investimenti nel settore. Tuttavia, la capacità di sviluppare il Programmatic advertising è ancora frammentata, a causa delle differenti norme culturali [...]

Cos’è definizione di Big Data »

Glossario
1472
I Big Data sono enormi volumi di dati strutturati o non strutturati che sono così grandi che è difficile processarli utilizzando le tecniche tradizionali per i database. I Big Data consentono alle aziende di migliorare le operazioni e arrivare alle decisioni più velocemente, e con maggior cognizione di causa.

Cos’è definizione di Behavioral targeting o Targeting comportamentale »

Glossario
1360
Behavioral targeting o Targeting comportamentale è una tecnica usata dagli editori online e dagli inserzionisti per aumentare l'efficacia delle loro campagne. Il targeting comportamentale utilizza le informazioni raccolte sul comportamento di navigazione di un individuo e le sue preferenze, per selezionare quali annunci visualizzare per quell'individuo.

Cos’è definizione di Advertising Optimization o ottimizzazione della pubblicità »

Glossario
603
Advertising Optimization è il processo di ricerca di quali impression, posizione, annuncio, utente etc. che più probabilmente porta al coinvolgimento dei consumatori con un inserzionista. Le società sviluppano l'ottimizzazione con sofisticati algoritmi e sistemi di reporting, con l'utilizzo dei Big Data per avere conversioni al prezzo più conveniente.

Cos’è definizione di Ad Server »

Glossario
1259
Un Ad Server è un computer, in genere gestito da terzi, che trasporta e traccia pubblicità indipendentemente dal sito dove viene visualizzato l'annuncio. Utilizzo di un Ad Server aiuta a stabilire l'attendibilità tra un editore e un inserzionista poiché le statistiche sono effettuate da un terzo soggetto.

Cos’è definizione di Viewability »

Glossario
3230
La Viewability (visibilità) è una metrica di pubblicità online utilizzata per misurare il tasso di impressioni visualizzabile come definito dall'Interactive Advertising Bureau (IAB) e la Media Ratings Council (MRC). Attualmente perchè un annuncio sia considerato visualizzabile, deve avere almeno il 50% dei suoi pixel in vista per 1 secondo (visualizzazione standard) o 2 secondi (video).

Cos’è definizione di Ad Networks »

Glossario
740
Ad Networks sono aziende che rappresentano più siti Web e hanno rapporti con gli inserzionisti ed editori per vendere spazi pubblicitari sui siti Web. Sono costantemente alla ricerca di aumentare le relazioni su entrambi i lati.