Che cos’è un offerta di Real Time Bidding per il mobile marketing

Il ruolo di RTB nella pubblicità mobile

Per quelli di voi che non hanno familiarità con RTB, il real time bidding è un offerta in tempo reale che è stata sviluppata sul modello del costo per mille (CPM) e costo per acquisizione (CPA), ovviamente stiamo parlando di mobile marketing, ma non solo.

Definizione dei prodotti RTB

Per maggiore chiarezza, definiamo SSP, Ad exchange e DSP:

Piattaforma dell’offerta (Supply-side platform – SSP) – rete di editori delle app o siti visualizzati da smartphone.

Ad exchange – la tecnologia (il cervello) che facilitano l’offerta (DSP) e la vendita si spazi (SSP) di annunci per cellulari. Qui è dove la piattaforma decide quale, quando, dove e come visualizzare l’annuncio per cellulari.

Piattaforma sul lato della domanda (Demand-Side Platform – DSP) – il DSP si interfaccia con agenzie e inserzionisti, memorizza i parametri impostati, e per loro conto il DSP automatizza il processo di acquisto del traffico.

Un esempio di come una campagnia di mobile marketing con RTB funziona

Per illustrare come RTB funziona con tutte le sue tre parti in gioco, iniziamo con un inserzionista di turismo o hotel.

L’inserzionista collegato al DSP invia i parametri desiderati, ad esempio vuole: utenti di iOS, maschi, che vivono a Pechino, che viaggiano frequentemente e hanno visitato in precedenza un blog di viaggio o sito Web in target.

Quando un utente da Hong Kong, che viaggia spesso, visita un sito Web o un app, che sono naturalmente collegati alla rete mobile SSP, utilizzando un iPhone 5S, lo SSP raccoglierà le informazioni utente e richiederà un annuncio all’ad exchange. L’ad exchange analizzerà la richiesta e fornirà i dati dell’utente per le piattaforme sul lato della domanda ovvero al DSP integrato. Poi il DSP, che contiene i parametri forniti dall’inserzionista, farà immediatamente un’offerta.

Per esempio l’hotel potrebbe fare un’offerta $2,00 per questo utente di Hong Kong invece di $3,00 perché l’utente non vive a Pechino e non viaggio spesso. Allo stesso tempo, una società di prenotazione di voli potrebbe fare un’offerta di $2,50 in base al valore che vedono in questo utente.

Una volta che le offerte sono state presentate dal DSP, l’ad exchange ricevere e analizza le offerte e consegna l’annuncio che appartiene all’inserzionista che ha vinto l’offerta.

Tutto questo accade istantaneamente in tutto il mondo o almeno sotto i 100 ms per soddisfare l’OpenRTB, standard dell’Interactive Advertising Bureau (IAB).

Qui lo schema utilizzato da AppFlood Mobile RTB Platform

Real-time-bidding

Author: admin

Comments (1)

  1. admin scrive:

    PER LASCIARE UN COMMENTO, FARE LOGIN CON LINKEDIN.

Lascia un commento