Parte importante del tuo budget di Marketing va in Adv.? Smetti di dare in “gestione” le tue campagne

Potresti pensare che dovendo gestire un sacco di canali (siti, piattaforme, app…) comprare con una agenzia ti fa risparmiare tempo e potenzialmente anche denaro, nella gestione delle tue campagne.

In fondo:

  • sono più bravi
  • hanno accesso a tool diversi e migliori
  • hanno accesso ad un miglior supporto dalle piattaforme…

In questa email ti voglio invece dire il CONTRARIO, anche contro il mio interesse!

Ovvero:

  • Ottieni lo stesso risultato o anche un ROI migliore
  • senza spendere la COMMISSIONE o la fee di gestione della agenzia
  • ottieni report migliori, più veloci
  • mantieni la proprietà di tutti i tuoi dati e tutte le Audience

IL PRIMO PASSO

Il primo passo è naturalmente scoprire quanto paghi per “gestire la campagna”, il che non include solo la fee che passi tu alla agenzia:

  • quanto spendi per usare i tool di pianificazione come il trading desk
  • quante commissioni ci sono fra i suddetti Tool (desk, DSP) e la tua agenzia
  • quali fornitori di dati (DMP di 1° e 3° parte) sono stati usati e remunerati come
  • e così via…

QUANTO POTRESTI RISPARMIARE, O GUADAGNARE IN TERMINI DI PERFORMANCE O ROI?

Ecco una cosa che molti non sanno: almeno il 10% del budget Digital finisce a remunerare provider di dati.

  • Anche su Google
  • Anche su Facebook
  • soprattutto nel Display, Mobile e Programmatic.

Vuol dire che se il tuo budget annuale è di 500.000 Euro mediamente spendi

  • 50.000 Euro solo per i DATI acquistati dalla DSP o DMP per creare i tuoi profili
  • 50.000 Euro solo per l’uso di Desk e DSP
  • a volte la percentuale investita in dati è più alta.

Quanto potresti risparmiare o guadagnare in performance o ROI se controllassi completamente questa catena del valore?

L’obiezione “tradizionale” è che comprare il MEDIA è oneroso, faticoso e costoso, e poi devi conoscere gli operatori.

Ma se compri su Google, su Facebook e in Programmatic (Display e Mobile), quello che fai non è NEGOZIARE ACQUISTI, ma

  • aprire account sulle piattaforme
  • gestire i suddetti account.

Ecco perché non è più anti economico:

non siamo più negli anni 90

la tecnologia e la automazione possono darti performance equivalenti a quelli del media buy delle agenzie senza costi di gestione in più di quelli che pagherebbero loro

la “inventory” ovvero gli spazi acquistati sono molto spesso gli stessi

Grazie al Programmatic hai accesso alla stessa qualità di spazi e condizioni di acquisto che ti farebbe avere una agenzia.

tieni sotto controllo i dati

per far funzionare le campagne programmatic ed RTB più dati hai meglio è, ogni campagna che fai in cui non sei tu in controllo dei dati stai regalando a DSP, DMP ed agenzie l’opzione di usare i TUOI DATI per le campagne dei competitor…

 

Pensi che non lo facciano?

QUALE E’ LA SOLUZIONE?

Portare in casa la gestione strategica delle piattaforme, attraverso la creazione del tuo “stack di Programmatic” commisurato alle tue effettive esigenze, ed alle tue possibilità di investimento ed al tuo profilo di spesa sui canali Digitali.

COME INIZIARE?

FAI UN ASSESSMENT CON KAHUNA

Valuta l’impatto sul tuo Budget e il tuo ROI di portare in casa la gestione strategica delle piattaforme


AUTORE

Marco Fontebasso

Si occupa di marketing digitale dal 1999, è stato Amm. Delegato della agenzia digital Biquadra (oggi 3rdPlace), fra il 2008 e il 2012 il 1° gestore indipendente di campagne AdWords per volume gestito. In passato è stato resp. Business Development di AltaVista e Resp. advertising di SEMS (oggi FullPlan). Autore di 2 libri sul digital marketing, è stato speaker a conferenze e seminari internazionali.
http://kahuna.guru/
https://www.linkedin.com/in/marcofontebasso

Author: admin