Raggiungere nuovi clienti nel post covid

Perchè Kahuna

Kahuna – Il Marketing che Vende
Kahuna è l’unica agenzia indipendente in Italia specializzata nell’uso dei dati per marketing, advertising e loyalty, con un team manageriale e di consulenza con oltre 30 anni di esperienza cumulata nel Digital. Si stima che entro 3 anni oltre il 90% del marketing globale sarà erogato tramite nuove tecnologie: in Italia questa percentuale oggi è del 50% in crescita.
http://kahuna.guru/

Tecnologia abilitante:

  • Programmatic
  • Marketing Automation
  • Broker di dati
  • CDP e DMP
  • Programmi Loyalty
  • Modelli di attribuzione (Advance analitycs)
  • Omnichannel (Negozio fisico+Ecommerce)

Raggiungere nuovi clienti nel post covid

Da thinkwithgoogle

Quattro modi in cui l’automation può aiutare i professionisti del marketing in questa fase di cambiamento

Con l’incertezza causata dall’attuale situazione mondiale, i professionisti del marketing fanno sempre più fatica a stare al passo con le tendenze, a prevedere la domanda e a capire come raggiungere e coinvolgere il loro pubblico in continuo cambiamento. Inoltre, molti devono trovare un equilibrio tra la routine lavorativa e le responsabilità della vita familiare, oggi più presenti che mai..

Che cosa possono fare i professionisti del marketing per affrontare questo periodo senza precedenti, mantenere le loro campagne efficienti e adattarle a quella che si presenta come la nostra nuova normalità? Anche prima della diffusione del nuovo coronavirus, diverse attività imprenditoriali si stavano interessando al ruolo del machine learning e delle tecnologie di automazione. Qui puoi scoprire quattro modi per utilizzare al meglio queste soluzioni.

1. Soddisfare le esigenze dei clienti

Ora più che mai è importante che il tuo brand sia un punto di riferimento affidabile per i tuoi clienti. Attraverso queste soluzioni automatizzate riuscirai a essere presente per le persone che chiedono informazioni sul tuo business e a ottimizzare l’investimento dedicato al marketing.

Smart Bidding utilizza il machine learning per ottimizzare le conversioni o il valore di conversione durante ogni asta, utilizzando una funzionalità nota come “offerte al momento dell’asta”. Funziona calcolando la probabilità che un utente effettui una conversione e in base a questo calcolo viene determinata l’offerta ottimale per ogni momento. Questo contribuisce a soddisfare le esigenze dei clienti e a salvare budget che potrebbe andare sprecato.

Puoi anche valutare la possibilità di allineare le tue strategie di offerta a obiettivi di marketing specifici, per esempio: mantenere un determinato ritorno sull’investimento (ROI) o ricevere consigli sulla migliore strategia di offerta corrispondente.

Smart Bidding può anche gestire le variazioni nel volume di query e clic: questa funzione potrebbe esserti utile nel caso in cui dovessi registrare delle fluttuazioni di volume dovute a un numero inferiore di query e clic. Continuerà,inoltre, a fare offerte nelle aste disponibili per massimizzare il rendimento in base all’obiettivo prefissato o al budget messo a disposizione.

2. Semplificare la pianificazione e ottenere il massimo dai budget

In questo mercato dinamico, è importante sfruttare al meglio le proprie risorse. La Pianificazione del rendimento può aiutarti a gestire la spesa pubblicitaria, decidere i budget delle varie campagne e comprendere meglio i picchi e i cali stagionali. Il software simula le aste dell’annuncio pertinenti per darti un’idea del rendimento previsto delle tue campagne e fornirti suggerimenti affinché a parità di spesa arrivi un rendimento migliore.

Se, come molte attività in questo periodo, hai meno tempo da dedicare alla configurazione e al monitoraggio dei singoli budget, ma vuoi comunque ottenere il maggior numero possibile di clic sugli annunci senza superare un budget predefinito, prova a utilizzare i budget condivisi di Google Ads. In questo modo, verrà modificata automaticamente la ripartizione del budget tra le diverse campagne per consentirti di ottimizzare il ROI.

3. Applicare consigli sull’account personalizzati per azione

I clienti si aspettano che il tuo brand offra loro un’esperienza fluida, soprattutto in un momento come questo. A questo proposito, uno strumento utile è il punteggio di ottimizzazione, che ti consente di avere una visione completa del rendimento del tuo account e ti offre consigli basati sul cambiamento della domanda e sulle variazioni del mercato. Puoi accedere a questa funzionalità dalla pagina Consigli del tuo account Google Ads.

Alla tua campagna viene assegnato un punteggio tra 0% (possibilità di miglioramento) e 100% (risultato migliore). Il punteggio di ottimizzazione ti fornisce anche consigli personalizzati sugli aspetti che puoi migliorare e ti mostra una proiezione dei risultati che potresti ottenere nel caso in cui accettassi questi consigli. Potrai applicare la maggior parte dei suggerimenti con un semplice clic.

Per esempio, se le tue campagne sponsorizzate dovessero fermarsi nei giorni in cui sei più impegnato, potrai seguire i consigli sulla riassegnazione del budget in modo da aumentare il traffico spostando il budget dalle campagne con un budget in eccesso a quelle con un budget limitato. In questo modo, puoi registrare un rendimento migliore senza dover aumentare il budget totale a livello di account.

4. Raggiungere nuovi clienti

Con il cambiamento così rapido delle esigenze dei clienti in questo periodo, puoi utilizzare gli annunci dinamici della rete di ricerca (DSA) per provare a raggiungere segmenti di pubblico completamente nuovi che stanno cercando i prodotti o i servizi che offri.

Quando un utente cerca termini strettamente correlati ai titoli e alle frasi più utilizzate sul tuo sito web, Google Ads adopera tali parole per selezionare una pagina di destinazione dal tuo sito web e generare un titolo chiaro e particolarmente pertinente per il tuo annuncio. In tal modo, gli annunci dinamici della rete di ricerca possono indirizzare rapidamente i potenziali clienti alle pagine di loro interesse nel tuo sito.

Se sei un inserzionista con un inventario in continuo cambiamento, puoi servirti dei feed di pagine degli annunci dinamici della rete di ricerca per verificare con quali prodotti vuoi che gli annunci della rete di ricerca vengano mostrati. Olay, brand di Procter & Gamble, ha aumentato la percentuale di clic e ha raddoppiato le conversioni poiché ha creato gli annunci e l’esperienza sul sito web immedesimandosi in una persona che cerca informazioni. Per un brand di beni di largo consumo, attirare più utenti sul proprio sito web è una grande vittoria, specialmente quando acquistare nei negozi fisici diventa complicato.

Adeguarsi a una nuova normalità

Le soluzioni automatizzate si sono dimostrate efficaci nel rendere le campagne di marketing più efficienti e personalizzabili, ed è proprio in momenti come questo che possiamo percepire a pieno i loro vantaggi. Anche se i prossimi mesi saranno indubbiamente complicati per molte attività, i vantaggi e le opportunità derivanti dalle tecnologie di automazione possono alleggerire potenzialmente il carico eccessivo di questa situazione e aiutare i professionisti del marketing ad adattarsi a un nuovo tipo di normalità.

Ricapitolando:

  • Soddisfa le esigenze dei clienti e riduci le spese non necessarie utilizzando il machine learning per ottimizzare le conversioni.
  • Ottieni il massimo dai tuoi investimenti pianificando e modificando i budget secondo necessità.
  • Risparmia tempo con i consigli personalizzati per le tue campagne.
  • Trova i clienti che stanno cercando esattamente i prodotti o i servizi che offri.

Vi aspetto !!! http://kahuna.guru/contatti/

admin