cos’è definizione PMP (Private MarketPlace) »

Glossario
2853
Un ad-exchange “privato” (che utilizza le stesse tecnologie/players degli Ad Exchange open) caratterizzato solitamente da un grande publisher o da una pluralità di publisher omogenei che si accordano per rendere la loro inventory disponibile in modalità automatizzata ai buyer (solitamente trading desk) attraverso un ambiente a loro riservato. Ad esempio: AdTech (US/UK), Audience Square, La [...]

cos’è definizione SSP (Supply-side Platform) »

Glossario
4191
Una piattaforma tecnologica ottimizzata per consentire ai publisher di vendere spazi – su base singola impression – in modalità automatizzata. Può essere specializzata per tipologia di inventory (i.e. display, video, mobile) o essere utilizzata per tutte le tipologie di inventory. Tra i player: Pubmatic, Open X, AppNexus, Rubicon.

cos’è definizione DSP (Demand-side Platform) »

Glossario
5351
Una piattaforma tecnologica ottimizzata per consentire agli advertisers di acquistare spazi – su base singola impression – in modalità automatizzata. Può essere specializzata per tipologia di inventory (i.e. display, video, mobile,) o essere utilizzata per tutte le tipologie di inventory. Tra i player: Google (DBM), Turn, Mediamath, DataXu.

Cos’è definizione Ad Exchanges »

Glossario
1675
Sono il cuore dell’ecosistema dell’ad-tech. Sostanzialmente si tratta di tecnologie che creano digital marketplaces – normalmente interconnessi tra loro – che permettono alla domanda (i bid degli advertiser) e all’offerta (le impression dei publishers) di incontrarsi attraverso varie modalità (ad asta o meno) di compravendita automatizzata degli spazi. Tra i player: Google (AdEx), Rubicon, AppNexus.

cos’è definizione Programmatic Deals »

Glossario
1198
I Programmatic Deals differiscono dall’RTB in quanto – nonostante l’intero processo sia gestito attraverso piattaforme – alcune variabili (ad esempio il range di prezzo o la tipologia degli spazi) vengono pre-definiti attraverso negoziazioni “umane” a monte tra buyer e seller. Uno degli strumenti più usati per gestire questo tipo di “ordini” è il Deal ID [...]

Cos’è definizione RTB (Real Time Bidding) »

Glossario
1296
Il Real-Time Bidding è stata la prima e ancor oggi la più diffusa forma di programmatic advertising e definisce il processo per cui – in circa 300 millesecondi – l’offerta di spazi media resi disponibili sugli Ad Exchange per l’acquisto in RTB dai publisher tramite gli SSP e la domanda di spazi richiesta dai buyer [...]

cos’è definizione Programmatic Advertising »

Glossario
3124
Con questo termine ci si riferisce tipicamente al macro-insieme di attività che comportano l’utilizzo di piattaforme e software per l’acquisto automatizzato di spazi media digitali attraverso Ad Exchanges che mettono in comunicazione buyer e seller. Includono sia meccanismi ad asta (RTB) sia accordi pre-negoziati (Programmatic Deals) su alcune variabili, che vengono eseguiti e ottimizzati tramite [...]